Censurati.it

Padroni di niente, servi di nessuno

I paradossi della vita

Dal sito Paradossi
RUBA 3 MUTANDINE, NON PATTEGGIA PERCHE’ NON PUO’ PAGARE

Aveva rubato tre mutandine in un grande magazzino per un valore di 10.900 lire e oggi non ha patteggiato la pena davanti al Gip di Trento (tre mesi di reclusione tramutati in multa) perche’ non e’ in grado di pagare 6.750.000 lire alla giustizia. Protagonista della vicenda e’ una ragazza veneta di 31 anni, originaria di Bassano, ma residente a Trento, sorpresa il 10 aprile dello scorso anno in un grande magazzino di un centro commerciale a nord del capoluogo, mentre tentava di rubare “tre mutandine colorate”. Il Gip Francesco Forlenza ha respinto il patteggiamento a causa delle “miserrime condizioni economiche” dell’imputata, che – ha chiarito – non e’ in grado di pagare la multa. La donna comparira’ ora in Tribunale per il processo con rito normale.
(dall’ANSA).

Commenti Facebook

12 thoughts on “I paradossi della vita

  1. Con rito normale che significa, che rischiala galera per 3 mutande? no, ditemi di no, dai. Con tutto lo schifo che ci sta in giro in galera ci va una che ruba 3 mutande? non ci credo!

  2. Ti dirÚ, sono daccordo con te su questa filosofia, ma non credo che sia una cattiva idea tanere da conto le circostanze.

    Mi spiego: secondo te Ë normale far pagare 6 milioni e rotti per tre mutande??? Quando poi furti, truffe, imbrogli e quantaltro di maggiore rilievo trovano riduzioni al limite del buffetto sulla guancia???

    Ripeto, io seguo la tua stessa filosofia: sbagli quindi paghi, perÚ che sia proporzionato!!

    Navarre 2k1

  3. Piu che giusto… ma non e’ giusto sanare un errore con i soldi, altrimenti e’ come autorizzare chi i soldi ce li ha a fare come gli pare, e si costringe i poveracci soli alla galera… chi sbaglia dovrebbe farsi una settimana di gogna, esposti alle intemperie e frustati tutti i giorni, cosi in meno di un mese sparirebbero sia i ladri di mutande ( pur con tutta la comprensione che quella donna mi suscita ) sia gli intrallazzatori d’ alto livello, che gli assassini… e pace in terra agli uomini di buona volonta’….

    Ivan

  4. gi‡ ma…

    per fortuna (?) la giustizia degli uomini prevede la possibilit‡ dell’attenuante. e tutto Ë in mano all’enorme responsabilit‡ di ciascun giudice!

    tutto, secondo me, Ë riconducibile alla persona del giudice. ogni legge puÚ trasformarsi in paradosso, se il buon senso di un giudice non opera come dovrebbe

  5. Peccato che la gigliottina non sia + in voga.

    Con ironia Navarre 2k1

  6. amici ma che dite????? vi rendete conto che nel nostro Paese schi ruba di pi? sono gli uomini politici???? e allora????’

    SoYe

  7. Scusate, ma se lei invece di rubar mutandine non le portasse?

  8. Il problema non Ë cosÏ semplice. So di stare per dire una banalit‡, ma se i crimini, di qualunque entit‡, non venissero puniti allora ognuno si sentirebbe libero di commettere quello stesso crimine. Tre mutandine, Ë vero, non costano nulla allo Stato, ma se venissero moltiplicate per qualche migliaio di persone che sanno che non verranno punite per questo…..

    Come ho detto in un altro commento il problema Ë l’entit‡ della punizione, da misurarsi con tutte le attenuanti ed aggravanti del caso.

    Navarre 2k1

Comments are closed.