Censurati.it

Padroni di niente, servi di nessuno

Stato Italiano vs Vaticano

a cura di Barbara Acquaviti

Bagarre diplomatica per Radio Vaticana
La Santa Sede rifiuta la notifica della citazione a giudizio, invocando la non ingerenza italiana. “Temiamo che cio’ comprometta i rapporti col vostro Paese”. Ma a Roma, sotto le antenne, i computer si accendono da soli.

ROMA-Non bastano le interferenze nei citofoni, i computer che si accendono all’improvviso nella notte. Sembra un’area off limits Ponte Galeria, estrema periferia di Roma. Sorgono qui le antenne di Radio Vaticana. La gente racconta di televisioni che cambiano canale senza comandi, di cellulari che impazziscono, di telefoni che trasmettono, all’improvviso, il rosario. Le analisi ambientali hanno riscontrato una quantita’ elevatissima di onde elettromagnetiche. Ma non basta neppure questo.
Piu’ forte di tutto sono le convenzioni tra l’Italia e la Santa Sede e la necessita’ di rispettare i patti lateranensi, secondo i quali la zona in cui sorge l’antenna gode di extra territorialita’ .

E se l’Italia cita in giudizio i responsabili dell’emittente per elettrosmog, la Santa Sede risponde rifiutando la notifica della citazione a giudizio con la conseguenza immediata di far saltare il processo in programma per il prossimo 12 marzo: l’Italia, ha sempre sostenuto il Vaticano, non ha giurisdizione sul caso.

Sul banco degli imputati sarebbero dovuti salire Pasquale Borgomeo, direttore generale dell’emittente, padre Roberto Tucci, presidente del Comitato di gestione, e Costantino Pacifici, vicedirettore della direzione tecnica. L’accusa per tutti e’ quella di essere responsabili di immissioni elettromagnetiche che superano i limiti di “sei volt metro” stabiliti dalla legge 381 del ’98, raggiungendo in alcuni casi anche la soglia di esposizione dei 20 volt/metro. A questo punto, il pubblico ministero Gianfranco Amendola, che da tempo a Roma porta avanti una battaglia contro l’elettrosmog, potrebbe decidere di procedere in altro modo.

La posizione assunta da Radio Vaticana non e’ comunque una novita’. Piu’ volte i vertici dell’emittente avevano invocato la non ingerenza della giurisdizione italiana sottolineando la non imputabilita’ di coloro che sono impiegati in enti legati alla Chiesa. Ma questa volta c’e’ qualcosa di piu’. Attraverso la lettera inviata all’ambasciatore Nicola Avogadro, la segreteria della Santa Sede si dice preoccupata che la vicenda giudiziaria “non contribuisca a favorire una prosecuzione serena dei lavori della commissione bilaterale”, quella, cioe’, in cui Italia e Santa Sede stanno lavorando insieme per trovare una soluzione.

Le vie diplomatiche non hanno finora pero’ portato allo scioglimento del nodo. A dicembre la commissione ambiente del Parlamento aveva chiesto, con una risoluzione, che Radio Vaticana abbassasse le emissioni di onde elettromagnetiche, proprio per accelerare le trattative in corso tra i due Stati. Anche perche’, se i potentissimi tarlicci dell’emittente, capaci di trasmettere in tutto il mondo, si trovano in una zona extra territoriale, gli effetti negativi si ripercuotono su una zona tra la Braccianese e la Cassia, che invece ricade nel territorio italiano.

(6 MARZO 2001; ORE 21:00)

Commenti Facebook

196 thoughts on “Stato Italiano vs Vaticano

  1. visto che te sei tanto intelligente,probabilmente sei un inutile guardia svizzera,potevi fare qualcosa anche te ma visto che non sai fare un cazzo oltre l emmentahal bisognerebbe che imparassi che si noi Italiani,siamo un popolo che spesso ha sbagliato,ma te di qualunque nazione tu sia non sei meglio perchè volente o nolente dai(o hai già dato il culo al vaticano)

    Ossequi

  2. Ricordiamoci che il vaticano e stato creato per gestire il popolo a beneficio dei potenti

  3. il vaticano e stato fondato principalmente per gestire e manovrare il popolo in favore dei potenti
    By ale

  4. il vaticano e stato fondato principalmente per gestire il popolo a favore dei potenti
    by ale

  5. Gloria onesti
    et leali
    et sinceri santi
    nooooo come sicut era in pricipio
    nunc et semper
    in secula seculorum…
    …altro che ammen

    Ommioddio !

    Povero Cristo, millenni che la Sua Parola
    viene strapazzata come uova fritte dal Sacro Collegio:
    dimora per Eccellenza degli Ipocriti
    L’ipocrisia della quasi totalità di loro regna incontrastata!
    Udite, udite, fedeli…
    “La buona novella è stata lavata in lavatrice coll’acido!!!”
    Per la Santa Sede, dunque:
    l’onestà è cianuro
    la lealtà è gas nervino
    e la sincerità: dinamite !
    Accorrete voi tutti a ripararvi dalla lava visibile e invesibile della falsità
    di Nostra Madre Chiesa…
    Essa vomita gas veleniferi ogni giornoooo
    Che sono allora le radiazioni di Radio Vaticana,
    rispetto ai morti per ADS depressione e miseria che la l’alta Chiesa di Roma genera ogni giorno ?!!!!
    Giunti a codeste riflessioni:
    cosa c’è meglio da dire
    se non l’auspicio di dedicare un giorno
    un bel “Requiem eternam”
    alla Corte delle panze cardinalizie:
    Su, tutti insieme diciamo, cantiamo ed esultiamo in anticipo,
    illudendoci che tale giorno sia già giunto:
    Requiem eternam dona eis dominus
    lucet perpetua dona eis
    requiescant in pace
    e vattenne
    nà vota per tutteeee !!!!

    In coro:

    Ammeeeeeeennnnn (glecoriano )

    A parte la provocazione
    sarebbe meglio che dai porporati ai borghesucci
    ci fosse
    UN PO’ MENO IPOCRISIA…
    e un po PIU’ umiltà

  6. … la Bibbia stessa, libro sacro che loro usarono come spada nelle crociate di ieri e come scudo in quelle di oggi, torce la sua lama contro di lei… Apocalisse nel suo linguaggio narra che presto sarà divorata, spodestata, lasciata nuda… A opera di una grande bestia selvaggia che ne impedirà ogni commercio e ogni possibilità di guadagno a scapito di povera gente inondata, oltre che di ipocrisia, anche di onde elettromagnetiche… La scena del modo cambia… Sediamoci sul letto di un fiume e aspettiamo di vedere calare il sipario…

    [mirko.superti@qualysearch.com]

  7. Bin Laden da terrorista a benefattore! e tutto per un misero errore di target: le torri invece del cupolone… peccato era la sua occasione e l’ha sprecata miseramente, speriamo ci pensi qualcun altro.

  8. Sono daccordo con te ma ti rispondo con le parole di un altro comunista Roberto Benigni:
    anche Stalin e Hitler hanno costruito qualche ponte fatto strade o ferrovie, qualcosa di utile l’hanno fatto anche loro in fin dei conti!

  9. Ho letto con attenzione questo forum, mi sono reso conto di quanto odio giustamente venga fuori da parte di quelle persone che vivono nella zona di Cesano e che hanno visto morire i loro figli per colpa delle antenne del vaticano. Oggi è il 17/2 del 2004 e sulle televisioni e sui giornali tutto questo discorso è sparito: in perfetto stile italico è stato semplicemente insabbiato. Altri esempi sono i soldati italiani morti per i proiettili all’uranio “impovarito” nella “missione di soccorso” in Bosnia, oppure che il responsabile della strage della funivia nella quale morirono 120 persone sia stato trasferito e 3 settimane fa promosso di grado ( guai se gli italiani lo sapessero….potrebbero incazzarsi), potrei andare avanti per ore citando fatti di cui non si è potuta avere una spiegazione.
    Vorrei andare a monte della questione e dividere con voi alcune informazioni sulle origini del vaticano; dalle origini di tutte le cose si capiscono i loro scopi, ma spesso la gente scorda cosa ha generato chi, e si finisce per dimenticare e di dare un alone di leggenda a tutto.
    Non partirò da quando la terra era una massa informe e incandescente, altrimenti rischierei di farvi addormentare davanti allo schermo, ma da un bel pò di tempo dopo, all’incirca 400 anni dopo l’anno 0, da quando su gran parte del mondo conosciuto regnava un tale di nome Costantino che di mestiere faceva l’imperatore romano in un periodo alquanto difficile. Nel suo impero si stavano contrapponendo due forze religiose, quella pagana e quella nascente cristiana: alla gente pagana importava ben poco dei cristiani al contrario di quanto facciano credere i libri di storia (a proposito, la storia la scrivono sempre i vincitori quindi è leggermente univoca nella sua visuale), ma i cristiani erano un pò bellicosi e tendevano già da allora ad imporsi con la forza. Costantino era un pagano, e lo era fortemente, me era altrettanto un abile politico, quindi per evitare sommosse e disordini nel suo ridente impero acchiappò tutti i clerici del cristianesimo e li confinò in un posto chiamato Nicea. Qui li obbligò a riscrivere la loro religione per fare in modo che non andasse a scontrarsi con chi credeva nel paganesimo ma si integrasse come costumi e riti. Questo era stato fatto con i migliori propositi….ma. Dal trattato di Nicea venne fuori la religione cristiana come noi la conosciamo: con un papa, con 4 vangeli e udite udite il sistema economico e liturgico che noi conosciamo. Il tutto avvenne cancellando e stravolgendo tutto quello che era il cristianesimo all’inizio, ponendo Pietro come pietra angolare della chiesa (falso, Cristo aveva posto un’altra persona per questo compito….ma indovinate un pò chi ne cancellò le tracce?) e facendoci conoscere quella associazione economica e finaziaria che noi conosciamo come chiesa cristiana cattolica di rito romano. Questa chiesa che è sicuramente la più longeva e potente non ha nulla a che fare con quello che diceva Cristo, ma in quanto nata per mettere ordine politico in un mondo caotico continua a fare quello per cui era stata ideata. Ha sconvolto la natura dell’uomo, lo ha reso suddito e succube di oscure regole che non hanno fondamento storico e tantomeno naturale, gli impone da 1600 anni uno stile di vita e un modo di pensare semplicemente non umano. Tutto questo ed altro ancora porta a veder una radio che uccide e una nazione impotente e succube.
    Scusatemi sono stato un pò prolisso, e vago su certe affermazioni, ma ho scritto di getto per cercare di farvi riflettere, anzi per darvi lo spunto per investigare su chi è e su cosa regola veramente la chiesa cattolica.
    Un pagano (Spero non uno degli ultimi)
    thering70@yahoo.it

  10. CONDIVIDO I SUOI SENTIMENTI

    LE MANDO VIA EMAIL UNA LETTERA A CUI NON HO RICEVUTO RISPOSTA

    HO PROVATO AD ACCELLERARARE UNA RISPOSTA TELEFONICAMENTE MA NON HO AVUTO SUCCESSO.

    SE LEI PUO’ AIUTARMI CON IL FARE LE STESSE MIE DOMANDE ALLE AUTORITA’ RESPONSABILI , CI SI AVVERERA’ CHE L’ITALIA E’ ANCORA IN GINOCCHIO E SUCCUBE DEL VATICANO
    SALUTI

    ENRICO

  11. Si vede che quei bastardi hanno preso alla lettera Cristo quando ha detto:” lasciate che i pargoli vengano a me”
    Scarlatta Roberto

  12. Anche io sono un pagano! Mi è piaciuta la tua analisi, direi strepitosa, ma valla a spiegare a gente che vive nella fede cieca da quando è nata…(battezzata coattamente)
    Che la Dea ci aiuti e ci protegga da ignoranti simili…
    Blessed be )0(
    roberto.scarlatta@tin.it (Rodan)

  13. Sono pienamente d’accordo;
    dobbiamo assolutamente fondare un movimento culturale al riguardo […].
    Il mondo è stufo ma non è organizzato per esprimersi al meglio!.
    Mi piacerebbe portare alla luce documenti che mettono in risalto le diverse versioni della bibbia,
    le loro conoscenze esoteriche nascoste (la loro vera storia…),
    si fanno chiamare “Padre” perchè hanno inventato il sacramento apposito…onora il Padre e la madre (madre chiesa…),
    premetto che non aderisco a nessun movimento o culto religioso…sto cercando ancora il mio dio esso ballerà e danzerà con me e sarà un dio a cui piace l’umorismo!.
    A presto
    ..m.r è il mio vero nome.

  14. La religione cristiana morirà come le altre in passato, tutto è ciclico,
    prevedo un ritorno al paganesimo nei prossimi secoli, ma ad un nuovo paganesimo
    che ci riavvicinerà alla natura, alla vita vera, senza contraddizioni etico – filosofiche.
    Oggi il vero anti-cristo ci urla da un balcone “Non usate contraccetivi” mentre milioni di persone muoiono in Africa … se il demonio ha una casa piena di cose preziose e di oggetti da idolatrare quella è il Vaticano!.
    Dobbiamo creare un movimento e non lamentarci infrottuosamente.
    …m.r è il mio vero nome.

  15. Dobbiamo creare un movimento informativo,
    e discutere su un nuovo concetto di paganesimo
    è ora che le menti si riuniscano come un tempo per partorire una nuova visione del mondo libera da gerarchie e falsa morale.
    ..m.r è il mio vero nome

  16. Preghiamo…..!
    non esiste altro Dio al di fuori di Egli …..
    Preghiamo…..!
    Preghiamo…..che il Dio torni ad essere quello dell’antico Testamento ….
    preghiamo…..!
    preghiamo ….che Dio giudichi e punisca tutti quelli che sfruttano il suo nome…..
    preghiamo……!
    preghiamo che il Clero venga giudicato e sterminato da Osama…..
    preghiamo …..!
    preghiamo che Dio aiuti Osama nel sterminare gli impostori…..
    preghiamo …..!
    che la Chiesa venga avvolta nelle fiamme eterne……
    preghiamo …..!
    che la Chiesa nata nel sangue, muoia nel sangue
    preghiamo ….
    Dio ascoltaci …..

  17. Preghiamo…..!
    non esiste altro Dio al di fuori di Egli …..
    Preghiamo…..!
    Preghiamo…..che il Dio torni ad essere quello dell’antico Testamento ….
    preghiamo…..!
    preghiamo ….che Dio giudichi e punisca tutti quelli che sfruttano il suo nome…..
    preghiamo……!
    preghiamo che il Clero venga giudicato e sterminato da Osama…..
    preghiamo …..!
    preghiamo che Dio aiuti Osama nel sterminare gli impostori…..
    preghiamo …..!
    che la Chiesa venga avvolta nelle fiamme eterne……
    preghiamo …..!
    che la Chiesa nata nel sangue, muoia nel sangue
    preghiamo ….
    Dio ascoltaci …..

  18. Preghiamo…..!
    non esiste altro Dio al di fuori di Egli …..
    Preghiamo…..!
    Preghiamo…..che il Dio torni ad essere quello dell’antico Testamento ….
    preghiamo…..!
    preghiamo ….che Dio giudichi e punisca tutti quelli che sfruttano il suo nome…..
    preghiamo……!
    preghiamo che il Clero venga giudicato e sterminato da Osama…..
    preghiamo …..!
    preghiamo che Dio aiuti Osama nel sterminare gli impostori…..
    preghiamo …..!
    che la Chiesa venga avvolta nelle fiamme eterne……
    preghiamo …..!
    che la Chiesa nata nel sangue, muoia nel sangue
    preghiamo ….
    Dio ascoltaci …..

  19. è incredibile che lo stato italiano nn faccia niente 0______0

    è come se la Svizzera installasse al confine con l’Italia dei cannoni x spararci addosso gas nervino e che nn si potesse fare nulla xchè fuori dai nostri confini e giurisdizione……

    un altra cosa

    se fossi al posto di uno dei genitori che hanno perso un figlio x colpa di quei bastardi le farei saltare in aria io quelle skifose antenne e farei saltare il cervello a ckiunque bastardo cerki di fermarmi

  20. Sei un grande: meriti tutta la mia stima, ma la bomba la dobbiamo mettere anche a Saxa Rubra: loro non sono ladri diversi dai preti, sti fijji de na mignotta!!!

  21. Che io sappia per tenergli la bocca chiusa gli stanno dando un bel po’ di quattrini ai genitori dopo il rumore fatto dai mass media meglio che queste persone evitino telecamere e penne dei giornalisti…

  22. e tutti gli annessi e connessi. E’ una speculazione dell’uomo sulla parola di Cristo. E’ impossibile studiare un po’ di storia e non ODIARE LA CHIESA grassa e ricca dei nostri giorni.
    W LUTERO!

  23. Ragazziiiiiiiiiiiiii!
    Per tutti i cattolici apostolici romani con il cervello chiuso,Nell’Apocalisse di Giovanni è profetizzato:La gande Prostituta di tutte le prostitute,la grande bestia è colei che ha sperperato il sangue dei martiri e gozzovigliato nei lussi più frenati che si è prostituita con tutti i potenti del mondo che risiede sui sette colli etc etc etc……
    chi è????????

  24. finalmemte si è capito qual’è il grande male d’italia!!
    purtroppo la chiesa è un male che andrebbe estirpato ma è troppo radicato sapete che molte vedove straricche coercizzate da preti subdoli fanno testamento a favore di radio maria!! quella stramaledetta radio è ricchissima!!

  25. E’ paradossale: per assicurarci la salute ricorriamo alle questue e alla vendita di arance, fiori ed altro. La ricerca è troppo importante per la nostra salute e perciò ha bisogno di fondi adeguati. E se non ci pensa lo Stato possono farlo i cittadini. Come? Potendo scegliere di devolvere l’otto x mille dell’Irpef alla ricerca scientifica. In questa ottica, lo scorso maggio è partita la campagna adesioni via e-mail a sostegno della proposta legislativa:
    “Vorrei che la legge mi consentisse di poter scegliere di devolvere
    il mio otto x mille dell’Irpef alla ricerca scientifica”.

    Se sei d’accordo e vuoi saperne di più collegati al sito http://www.clubfattinostri.it/8×1000.
    Saprai anche come aderire e come coinvolgere altre persone ovunque residenti in Italia.
    Il promotore: direttore de IL FARO, Enzo Mellano – Contatti: farotv@virgilio.it – Tel. 339.6770797

  26. Caro pagano,

    la tua analisi storica è la classica semplificazione che si legge, identica, negli organismi di tutti i think-tank mondialisti. Una versione adattata e costruita dai nuovi padroni del mondo per i loro servi che non leggono, che non studiano e che si bevono tutto quello che si trova scritto sui bollettini massonici e sui libri scritti dai massoni (tipo il Codice da Vinci). Un’analisi che si ritrova identica nei documenti dell’Unesco e dei circoli sovranazionali come nei rotocalchi scandalistici. Quella versione caricaturale di Nicea dimostra che non ti sei preso nemmeno la briga di aprire un libro e di leggerlo fino in fondo. Il primato di Pietro era precedente di almeno due secoli a Nicea; idem la selezione dei 4 vangeli canonici, gli unici ammessi da tutte le chiese. Quanto alla lettura “politica” della conversione di Costantino, quello è un mistero storico sul quale viene scritto di tutto e il contrario di tutto.
    I pagani dei tempi andati erano un’altra cosa.

    Con rispetto, un cristiano
    L. M. F.

  27. La Beretta Armi è una Holding S.p.A che non è quotata in borsa, il maggiore azionista è Ugo Gussalli Beretta, e non la città del vaticano (???), quelle che hai sentito te sono leggende, come quella che i soldi di MC Donald vengono usati per fabbricare mine anti uomo…no comment

  28. Sono passati tre anni e mezzo e le antenne sono ancora lì….

    Sergio R.c.P.

  29. e’ una buona idea, soltanto se sui tralicci sono impalati
    prelati e politici

  30. direi che le torri vanno bene, certo che col vaticano
    sarebbe stato magnifico

  31. VATICANO? la Bibbia ne parla chiaro..
    Apocalisse 18:3,4 “Poiché a causa del vino dell’ira della sua fornicazione tutte le nazioni sono cadute [vittime], e i re della terra han commesso fornicazione con lei, e i commercianti viaggiatori della terra si sono arricchiti a causa della potenza del suo lusso sfrenato. E udii un’altra voce dal cielo dire: Uscite da essa, o popolo mio, se non volete partecipare con lei ai suoi peccati, e se non volete ricevere parte delle sue piaghe.”
    ….in lei fu trovato il sangue dei profeti e dei santi e di tutti quelli che sono stati scannati sulla terra”.

  32. Inserisco il mio commento qui, visto che è l’unico topic sull’argomento. Ho letto qualcuno giustificare le nonne sul loro bigottismo in quanto “d’altri tempi”. Bene, questo può senz’altro essere vero (anzi lo è), ma a maggior ragione quando sento qualche “nonno” che abbandona il vetusto luogo comune e abbraccia la ragione (totalmente) ascoltando tutte le voci, sia pro che contro, formando le proprie idee in maniera finalmente consapevole e non parziale e pressapochista…bè, ho davvero un impeto di gioia…Come l’ho avuto qualche mattina fa, grazie alla signora DINA, una signora ultrasessantenne (e quindi in piena sintonia col pensiero cattolico più integralista) che è intervenuta a Radio Anch’io durante la diretta sul tema della cagionevole salute del Papa di questi giorni. Bè, tutti gli interventi telefonici erano grosso modo di grande sostegno al pontefice, amplificati dalle parole del prelato in studio. Solo qualche intervento risultava “interrogativo” sull’ampio spazio che la stampa e la televisione (laiche) hanno dedicato a questo evento (?), messaggi prontamente respinti da studio sull’affermazione che “anche il Washingtown post si era dedicato ampiamente alla causa sostenendo il Papa” come se il quotidiano americano fosse l’ultimo leader delle barricate anticattoliche. E poi è arrivata la telefonata di DINA. Dal tono della voce immaginavo fosse l’ennesima dimostrazione d’appoggio incondizionato filopapista..ma poi quel tono, che nel timore di mancare di rispetto a qualcuno risultava teneramente goffo, cominciava le sue questiones: “Non vorrei dire…cioè… spero che il Papa si rimetta, per carità…ma…tutte queste questioni che si fanno…sugli omosessuali…sulle malattie…cioè quello che dice la Chiesa, per carità,… e solo che mi chiedo…ma è giusto…cioè voglio dire…” e continua così fino a quando non viene interrotta dal conduttore filo-Cdl -dichiarato Stefano Mensurati che in maniera sbrigativa liquida la signora DINA lasciandola senza risposta (solo lei) ai suoi (?) quesiti esposti con tanta ossequità e fatica. Dico solo GRAZIE SIGNORA DINA, per avere fatto il gesto totalmente gratuitto di raccontare le proprie perplessità ( critiche e senza malizia) all’interno di un contesto chiaramente improntato all’elogio e alla celebrazione “senza peccato”. Doppiamente grazie perchè Lei fa parte di una generazione che noi più giovani reputiamo di “incondizionata aquiescienza” rispetto alle tematiche propinate dal Vaticano.E invece a me personalmente ha dimostrato tanto, forse di più di quello che dovrebbe. E lasci perdere l’omopensiero che traspariva da studio, privo della capacità doverosa di sapersi confrontare con chiunque la pensi in maniera differente. Un pensatore, non un anticattolico. M.D.C

  33. A loro sta più a cuore la propaganda di ogni altra cosa….

    Basta vedere ciò che succede….

    Meditate gente, meditate….

    Sergio

  34. Mi potresti per favore citare le fonti da cui trai le informazioni riguardo il Vaticano sia azionista (e magari specificare meglio se sia la Banca Vaticana, il tesoro dello Stato o la Chiesa Cattolica l’azionsta registrato)di Beretta e ATHU, in rete non sono riuscito a trovare nulla.
    grazie per la cortesia

  35. mi sono imbattuta per caso in questo sito e sono rimasta basita dall’odio che leggo in certi interventi….mi sembra che la chiesa e i suoi operatori si siano sempre impegnati nell’aiutare i bisognosi non sono a conoscenza di altre associazioni religiose che si impegnano tanto quanto la chiesa cattolica nell’offrire conforto a chi soffre e ha bisogno, mi sembra che si voglia vedere solo la minoranza che può ,come tutti gli uomini, sbagliare per non vedere la maggioranza che porta il messaggio di Cristo nel mondo…perchè vi fermate all’esteriorità?

  36. Varrebbe di più una considerazione intelligente che una serie
    di insolenze come quelle che sai lanciare nell’anonimato.
    C’è un vecchio detto che devi imparare: “raglio d’asino non arriva in cielo”. Da come ti esprimi non sembri un gentiluomo. E te lo dice uno che non è credente. Giorgio

  37. Con i tuoi mezzi dialettici, con un vocabolario così ridotto
    la cosa migliore sarebbe tacere. Non credi? Giorgio

  38. Io non credo nei politici alquanto,sia di destra che di sinistra,perchè avete messo in ginocchio lo stato ITALIANO,e tutti ridono di noi,esempio quello che è successo in IRAQ la liberazione della giornalista ex AGENTE DEI SERVIZI SEGRETI DI SADDAM,la morte che io non credo che sia morto poichè il corpo non è stato ripreso da nessuno giornalista e tutti i servizi non hanno mai mostrato il corpo. Riguardo allo STATO DEL VATICANO,ricordiamo che nella seconda guerra mondiale il PRESIDENTE PERTINI ALLOGGIAVA IN VATICANO SOLO A GUERRA FINITA è USCITO COME PARTIGIANO,io credo nel Cristianesimo,mo non credo in quello che dicono gli uomini,attenzione a non distogliere l’attenzione dal insidia del musulmani,sapi che Ricardo Cuor DI Leone aveva fatto la guerra santa,e guarda caso adesso sono tornati,se ti piace questo allora perchè non diventi Musulmano anche tù

  39. Nessuno vi tragga in errore in alcuna maniera; poiché quel giorno non verrà se prima non sia venuta l’apostasia e non sia stato manifestato l’uomo del peccato, il figliuolo della perdizione, 4 l’avversario, colui che s’innalza sopra tutto quello che è chiamato Dio od oggetto di culto; fino al punto da porsi a sedere nel tempio di Dio, mostrando se stesso e dicendo ch’egli è Dio. 5 Non vi ricordate che quand’ero ancora presso di voi io vi dicevo queste cose? 6 E ora voi sapete quel che lo ritiene ond’egli sia manifestato a suo tempo. 7 Poiché il mistero dell’empietà è già all’opra: soltanto v’è chi ora lo ritiene e lo riterrà finché sia tolto di mezzo. 8 E allora sarà manifestato l’empio, che il Signor Gesù distruggerà col soffio della sua bocca, e annienterà con l’apparizione della sua venuta. 9 La venuta di quell’empio avrà luogo, per l’azione efficace di Satana, con ogni sorta di opere potenti, di segni e di prodigî bugiardi; 10 e con ogni sorta d’inganno d’iniquità a danno di quelli che periscono perché non hanno aperto il cuore all’amor della verità per esser salvati. 11 E perciò Iddio manda loro efficacia d’errore onde credano alla menzogna; 12 affinché tutti quelli che non han creduto alla verità, ma si son compiaciuti nell’iniquità, siano giudicati.
    L’ANTICRISTO E FIGLIO DELLA PERDIZIONE è IL PAPA

  40. E’ l’ora di sbarazzarcene. Via i preti, i Vescovi, i Cardinali dall’Italia.

Comments are closed.