Censurati.it

Padroni di niente, servi di nessuno

dalla Catena di San Libero di oggi

L’ubriaco torna a casa aggrappandosi ai lampioni. Essi purtroppo non lo reggono e lo lasciano spietatamente scivolare giù. Lui, rialzandosi a fatica: “Coglione! – sbraita al lampione – Communista! Mostro, pubblico ministero, maggistrato!”.

* * *

Sul numero speciale di Panorama (senza la scritta “Panorama”) distribuito in questi giorni in milioni di copie in tutte le case mancano due cose importanti: i communisti che mangiano i bambini (forse una dimenticanza) e la parola “mafia” (sicuramente non una dimenticanza). Stampato a grossi caratteri, senza firme negli articoli, con bandiere, sorrisi, banconote e ministri sorridenti dappertutto. Non manca il saggio ideologico sul “B. Pensiero”.

(Un mafioso, per la verità , non ha resistito alla tentazione di scriverci qualcosa di persona. E’ a pagina 134: basta con le intercettazioni telefoniche, dice, “se continua questa tendenza presto le nostre telefonate si concluderanno col saluto Arrivederci maresciallo”. Questo, dallo stile, sembrerebbe proprio Dell’Utri)

* * *
Vanna Marchi senza audio (bocca rotonda, gesti, piccola prepotenza, suasione) è esattamente identica a chi?

* * *

Società . Triplicato il patrimonio di tutti gli italiani che fanno il presidente del consiglio. Meno bene per tutti gli altri.

* * *
“La sinistra vuole rendere uguali il figlio del professionista e il figlio dell’operaio”.

* * *
“Questa magistratura è il cancro del paese”.
________________________________________

Anziani. Escusi dai rilevamenti Auditel gli spettatori sopra i 64 anni: spendono poco e non perciò contano. Più di cento discorsi.
________________________________________

Centocinquantotto soldati italiani colpiti da tumore per le munizioni all’uranio impoverito usate nella spedizione dei Balcani. Ventotto ne sono morti. Il ministero della Difesa, dopo averlo negato per anni, lo ammette oggi. Qual è la pena, in tempo di guerra, per coloro che tradiscono i propri soldati?
________________________________________

“Se perdiamo, ce ne andiamo via dalla destra. Non è detto che non ci mettiamo con la sinistra, se ci piglia”. Questo è Maroni. Ricorda Paolo Villaggio nell’Armata Brancaleone, il truculento tedesco con lo spadone che a un certo punto si mette a balbettare davanti a Gassmann che l’ha sconfitto e disarmato.
________________________________________

Luxuria. “Non ce l’ho con Berlusconi, anche lui si mette i tacchi e si trucca”
________________________________________

Quanto può valere una e-mail? Questa, non lo so. Ma il record è di quella spedita, il 7 aprile 2005, da un anonimo funzionario onesto della Banca Popolare di Lodi (la banca leghista) grazie alla quale i magistrati hanno aperto le indagini sul colossale giro di intrallazzi (Fiorani& C.) che ha portato al sequestro – finora – di 327.596.459 euri, circa 650 miliardi di lire. Capisci perchè ce l’hanno con internet? Fa troppa luce.
________________________________________

Bavaglio, Una bibliotecaria dell’Università di Palermo, Francesca Patan?, ha segnalato su un sito un’indagine a carico di due professori – Salvatore Tudisca Antonio Bacarella, preside e ordinario della facoltà di Agraria – indagati a Firenze per associazione a delinquere e abuso di ufficio (più precisamente per aver “pilotato concorsi per l’assegnazione di incarichi di insegnamento universitario”. Ai due baroni infedeli, l’Università – Magnifico in testa – non ha niente da dire. Alla dipendente fedele (alla dignità dell’ateneo) invece licenziamento immediato per “comportamenti che pur non costituendo illeciti di rilevanza penale, sono di gravità tale da non consentire la prosecuzione neppure provvisoria del rapporto di lavoro”.
Bookmark: www.ateneopalermitano.it
________________________________________

Ponte. Una commissione parlamentare d’inchiesta sul Ponte di Messina: la proposta, lanciata Antonio Mazzeo di Terrelibere, è stata ripresa da Rifondazione e Verdi. L’idea sarebbe di far luce sulla complessa vicenda che si è sviluppata negli ultimi anni e soprattutto negli ultimi mesi attorno a un Ponte che, pur non essendoci, ha già ingoiato risorse e mobilitato interessi anche “strani”. La magistratura è già intervenuta due volte, sia per possibili infiltrazioni mafiose, sia per attività irregolari di funzionari del governo. L’Europa, a sua volta, ha aperto procedure di infrazione per come state portate avanti la progettazione e la valutazione d’impatto ambientale. Di materia per una Commissione d’inchiesta non ne manca, soprattutto alla luce dell’inspiegabile contratto con l’Impregilo, stipulato dalla società Stretto di Messina a due settimane dal voto. C’è aria di peculazione finanziaria basata sulle “penali” da pagare al General Contractor nel caso che il Ponte non si faccia.
________________________________________

Ah, la copertina censurata del Mucchio (quella che il distributore Parrini non ha distribuito per paura)! Con lo storico personaggio del “catzillo” (fumetto molto famoso negli anni 80) che l’autore Gianfranco Grieco ha rifatto a immagine e somiglianza del signor B., sarebbe stata la giusta risposta di un popolo “coglione” ma non rincoglionito.
(Mucchio Selvaggio, il Frigidaire del Duemila, Rock & Libertà )
Bookmark: Bookmark: www.ilmucchio.it
________________________________________

Un’ora di antimafia a scuola. La lotta alla mafia non è solo lotta “contro” la mafia, ma lotta anche “per” un domani migliore. Coloro che sono caduti per essa non sono solo vittime per la mafia, ma anche seminatori e apostoli di un altroavvenire avvenire. Dobbiamo insegnarlo ai nostri ragazzi; non solo, ma anche imparare da loro. L’ora di antimafia sarebbe il contenitore in cui i “vecchi” versano conoscenze e memoria e i giovani speranze e idee, in uno scambio infinito.

(“C’erano due amici di Palermo che si chiamavano uno Giovanni e l’altro Paolo. Essi decisero di combattere contro quelli che rubavano l’acqua alla Sicilia e facevano stare male i siciliani. Così diventarono giudici e fecero grandi cose. Alla fine però li ammazzarono. Alla fine però la gente fece un albero per ricordarsi di loro e forse prima o poi farli tornare”).
________________________________________

Commenti Facebook

38 thoughts on “dalla Catena di San Libero di oggi

  1. Guardatevi il documentario “Quando c’era Silvio” che contiene l’ultima intervista di Borsellino prima che lo facessero saltare.

    E’ agghiacciante! Se la gente sapesse col cavolo voterebbe Silvio…
    sporco mafioso piduista!

    E hanno anche il coraggio di scrivere questo dopo le elezioni, sul sito di Forza Italia: “..Hanno voluto forzare, quasi come in un golpe, il risultato delle elezioni..”

    http://www.forzaitalia.i t/notizie/arc_8214.htm

    Ma vaff…!!!

  2. per avere la coscienza a posto gli elettori di forza italia non vanno a guardare certe cose.

    Questo

  3. Ho letto il tuo commento a proposito dell’elettore di destra e quello di sinistra.

    Non

  4. hai ragione. No, cmq mi riferisco all’elettore berlusconiano, quello che va alle convention e urla Silvio, come fosse infatuato, quello che appena tocchi silvio ti riparla delle foibe, come se bertinotti fosse stato l’artefice. Quello che giustifica tutte le leggi ad personam, che non ammette che sono ad personam, che parla di un taormina giusto e santo, anche dopo aver infangato ilaria alpi con la sentenza “erano in vacanza”. Di solito vado d’accordo con molte persone di destra, moltissime, perch

  5. Sono d’accordo con te sulla prima parte del tuo commento.
    Non sono d’ accordo quando per

  6. Ti stai sbagliando, la legge n.342 varata il 21 novembre 2000 e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 276 del 25 novembre 2000 prevedeva una soglia di 350 milioni di vecchie lire sotto cui non veniva applicata l’imposta di successione.
    Pena massima carceraria a 14 anni, per quanto ne so e per quanto ricordi, era una proposta del centrosinistra in alternativa a quella di Fini per il reato di spaccio della cannabis, considerando le varie pene massime tipo alcuni reati di mafia (15 anni), concussione (8 anni) ecc…
    Andrea

  7. Il problema è che c’è un Lavaggio del Cervello Mediatico reale! Molte persone che votano Forza Italia lo fanno in buona fede, anche se questa non è una giustificazione…. uno dovrebbe avere la responsabilità di alzare il culo dal divano e informarsi al posto di stare ore davanti alle reti Mediaset a pipparsi Fede e il Grande Fratello…

    Anche io mi interrogo sull’utilit� del voto. Esiste una Reale Democrazia o sono le lobby bancarie che controllano entrambi gli schieramenti? Alla fine ho votato quello che secondo la mia coscienza era il ” male minore “… ma ho cercato di informarmi il più possibile pima di farlo…

  8. per Manson e Zac

    x Manson.

    Guarda che non è proprio come dici tu . Io conosco molte persone di centro -sinistra e anche di Rifondazione che si guardano quelle cagate insulse tipo GRANDE FRATELLO , AMICI , ISOLA DEI FAMOSI , Buona Domenica e vaccate simili , mentre altrre persone berlusconiane o semplicemente di destra che invece le odiano e se potessero prenderebbere volentirei a calci nel sedere i partecipanti. Ovviamente ci sono anche le persone che dici tu , pero’ non possiamo farne una regola.
    Se la gente ha votato cosi in massa a destra e a berlusconi, l’ ha fatto sicuramente per altre ragioni .

    x ZAC

    Lo so che c’era già una legge sull’ imposta di successione, ma non era una legge decente.
    Cosa compravi a Milano con 350 milioni nel 2000 ? , un bilocale ? E poi …se uno aveva bisogno di una casa piu grande o una villetta schiera?? ,… diciamo da 450 milioni?. O meglio ancora… se una persona con enormi sacrifici si voleva comprare anche un monolocale in montagna ?
    Non sono queste le persone da spennare, e la gente di queste cose non ne puo’ piu. Ma il fatto piu vergognoso è che il centro sinistra si è preoccupato solo adesso di alzare questa soglia ( dopo che berlusconi l ‘ha tolta a tutti, anche a quelli con proprietà miliardarie). E sulla latitanza del centro-sinistra riguardo alla legge sul fumo in vigore da 30 anni, cosa vogliamo dire?
    Per me e per moltissima altra gente il governo entrante ha dovuto correre ai ripari solo perchè ha dovuto constatare il successo della destra di questi ultimi anni, anche per leggi che la sinistra non si è mai sognata di fare, e questo è veramente patetico.
    Riguardo alla legge sul massimo della pena a 14 anni , io mi riferivo ad una dichiarazione di Pecoraro Scanio che risale a circa 10 giorni fa.

    Robin

  9. per Manson e Zac

    x Manson.

    Guarda che non è proprio come dici tu . Io conosco molte persone di centro -sinistra e anche di Rifondazione che si guardano quelle cagate insulse tipo GRANDE FRATELLO , AMICI , ISOLA DEI FAMOSI , Buona Domenica e vaccate simili , mentre altrre persone berlusconiane o semplicemente di destra che invece le odiano e se potessero prenderebbere volentirei a calci nel sedere i partecipanti. Ovviamente ci sono anche le persone che dici tu , pero’ non possiamo farne una regola.
    Se la gente ha votato cosi in massa a destra e a berlusconi, l’ ha fatto sicuramente per altre ragioni .

    x ZAC

    Lo so che c’era già una legge sull’ imposta di successione, ma non era una legge decente.
    Cosa compravi a Milano con 350 milioni nel 2000 ? , un bilocale ? E poi …se uno aveva bisogno di una casa piu grande o una villetta schiera?? ,… diciamo da 450 milioni?. O meglio ancora… se una persona con enormi sacrifici si voleva comprare anche un monolocale in montagna ?
    Non sono queste le persone da spennare, e la gente di queste cose non ne puo’ piu. Ma il fatto piu vergognoso è che il centro sinistra si è preoccupato solo adesso di alzare questa soglia ( dopo che berlusconi l ‘ha tolta a tutti, anche a quelli con proprietà miliardarie). E sulla latitanza del centro-sinistra riguardo alla legge sul fumo in vigore da 30 anni, cosa vogliamo dire?
    Per me e per moltissima altra gente il governo entrante ha dovuto correre ai ripari solo perchè ha dovuto constatare il successo della destra di questi ultimi anni, anche per leggi che la sinistra non si è mai sognata di fare, e questo è veramente patetico.
    Riguardo alla legge sul massimo della pena a 14 anni , io mi riferivo ad una dichiarazione di Pecoraro Scanio che risale a circa 10 giorni fa.

    Robin

  10. con 350 milioni del 2000 non so dire cosa compravi a milano, nei paesi di provincia in toscana ci potevi acquistare una casa discreta. poi la cosa andrebbe vista come valore catastale e non come valore di vendita.
    L’innalzamento di questa soglia è doveroso visto gli aumenti/speculazioni che abbiamo subito.
    La trasmissione che dici non l’ho vista e non ho sentito dichiarazioni da parte di Pecoraro Scanio a riguardo delle pene massime.
    Stai dicendo che la pena massima per qualsiasi reato a 14 anni? ………….qualsiasi reato?
    Andrea

  11. Riguardo alle pene massime in trasmissione sono stati molto vaghi, non saprei dirti.
    Ma non è tanto questo il problema , quello che preoccupa è perchè premurarsi tanto di diminuire le pene, quando invece queste sono a mio avviso gia basse,.. forse anche perchè la magistratura non le applica ( e qui concordo con berlusconi )
    Basti pensare alla persone accusate di violenze , stupro e omicidi a danno di donne e bambini, che dopo breve tempo escono dal carcere tranquillamente.
    MA … una curiosità.. . Sei d’ accordo con me riuguardo al menefreghismo del centro- sinistra riguardo alla legge del fumo, rimasta parcheggiata per decenni ?

  12. Certo che sono d’accordo con te riguardo alla legge antifumo. Qui si trattava di buon senso dei fumatori, visto che questo non portava a nulla ha fatto bene il vecchio governo (quello Berlusconi) a fare quella legge.
    Ogni tanto una sigaretta me la faccio, ma ti assicuro che il fumo mentre mangio un pizza non l’ho mai sopportato…

    Andrea

  13. permettimi di intervenire nel dibattito.
    io concordo con antonella quando da dei coglioni agli elettori berlusconidi.

    personalmente so benissimo che molti elettori di forza italia vengono dalla sinistra (anche i parlamentari:bondi, per dirne uno,

  14. mah! sono tante le cose che possiamo dire…
    per esempio che forse non sono coglioni gli elettori di forza italia ma che credono ancora alle favolette del Berlusca salvatore dell’Italia sì!
    In 5 anni ci ha poratato a crescita 0%, ha cercato di vendere i palazzi e le opere d’arte ( fortunatamente fermato in tempo),ha varato leggi che gli hanno permesso da una parte di risparmiare in tasse dall’altra di agevolare amici e parenti( vedi il digitale terrestre),

  15. OK , se mi parli di collegamenti di AN col fascismo di 50 anni fa , io potrei parlarti di simpatie di rifondazione comunista col comunismo nel mondo, anch’ esso responsabile di porcate , vedi il massacro nel Tibet da parte della Cina comunista ,dei massacri in Cecenia , di Cuba , ecc… .
    Se mi parli dello 0,6 % di alternativa sociale, io potrei parlarti di personaggi che appena c’è qualcosa che non gli va bene, vanno in giro a spaccare macchine e vetrine della gente che non c’ entra un c… , cosi’ da passare dalla contestazione anche legittima , automaticamente nel torto.

    Potremmo andare all’infinito. Su alcune cose potresti avere ragione e su altre io.
    Nel mio intervento del 13 aprile ( che non è stato inserirto in ordine cronologico col gli altri interventi ) volevo solo controbattere il fatto di dare del coglione ( o definire col paraocchi , come dici tu ) gli elettori di Forza Italia.
    Gli elettori di Forza Italia non credo proprio che siano ciechi, penso invece che siano a conoscenza del fatto che berlusconi faccia i suoi interessi ( non dimentichiamoci comunque che berlusconi arriva dal partito socialista ).
    Il fatto è che la gente si è stancata dell’ operato della sinistra , perchè se ci sono leggi come quella dell’ ICI dove uno puo’ bleffare togliendo soldi da altre parti , ( ma questo lo puo fare anche la sinistra , perche le risorse sono sempre le stesse e nessuno ha la bacchetta magica), ci sono anche leggi dove non si puo bleffare.Come per esempio sulla legge sul fumo, oppure sulla legge che riguarda le sevizie e i maltrattamenti agli animali ( prima te la cavavi con una multa , adesso sei perseguito penalmente), o sulla legge che prevede pene piu severe a chi stupra ….., e via dicendo.
    Ecco,… quando vedi che ci sono cose che ti aspetti le faccia la sinistra ( che dovrebbe essere piu’ attenta ai diritti delle persone , e perchè no, anche ai diriiti degli animali ) , quando ti aspetti che i politici di sinistra, per dare il buon esempio , dovrebbero dimezzarsi i loro spipendi ( almeno,.. a me non risulta l’ abbiano fatto ) , quando vedi che invece di tutto questo a sinistra se ne fregano , ….allora puo’ succedere che , nonostante quello che dici su Berlusconi , ti passi la voglia di votare a sinistra , e voti dall’ altra parte.
    Questo è successo a me e , credimi , anche a molta altra gente.

  16. no, no, no caro mio…
    Qui non si parla di simpatie o meno, qui si parla di personaggi che sono stati condannati per banda armata o per tentata ricostituzione del partito fascista! Tilgher e Fiore sono una vergogna!
    (guardate cosa scrive indipendent media center)
    http://italy.indymedia.org/news/2005/01/714704.php
    Per me quel 0,6% è e rimane una vergogna!
    Come è una vergogna che un partito come AN, che altri non che il vecchio MSI con un vestito nuovo,abbia avuto in questi anni potere politico e che sia ancora in voga.
    Come puo’ esistere ed essere leggittimato uno o più partiti di DICHIARATA matrice fascista?
    -come puo’ legittimamente essere che il governo,anche se uscente si coalizzi con tali partiti?
    Qui si vuole riesumare la piaga peggiore del xx secolo e dargli una parvenza di legalità.
    I deficienti che fanno i teppisti si trovano sia a destra che a sinistra ma pensare che con il mio voto io sostengo chi vuole far rivivere i lustri e le glorie del fascismo magari santificando il prode Benito è un altro paio di maniche!
    L’ICI? perchè credi che non l’abbiano tolta prima? hanno governato 5 anni! perchè non si può, perchè tanti piccoli comuni ci campano con l’ICI!e tanti servizi sociali vengono garantiti dall’ICI!
    e lo stipendio? tu voti Berlusconi perchè a sinistra non si dimezzano lo stipendio? lui se l’è dimezzato?
    E le leggi? ok ne hanno fatte di giuste, come quelle che citi tu, ma hanno tentato di mettere in vendita il patrimonioo culturale italiano te ne rendi conto! e i Verdi hanno bloccato un disegno di legge promosso dalla Santanchè, per riesumare il reato di plagio in Italia, considerato anticostituzionale! ah già! è vero che la costituzione l’ha modificata il Cavaliere…
    Capiscimi non sto dicendo che a sinistra sono santi, anche perchè non mi sento molto rappresentato a volte ( per esempio a sinistra c’è anche chi considera il tunnel in Val di Susa indispensabile) ma abbiamo un regime controllato dal Nano portatore di Democrazia con le televisioni e i giornali, che stravolge la realtà! Stiamo infangando la memoria stiorica di quegli eroici partigiani che si sono sacrificati, non per soldi o potere, ma per darci la possibilità di vivere in una democrazia.
    non sappiamo più se è un reality show o la vita quello che stiamo vivendo!e l’unica via d’uscita e togliergli per lo meno il potere politico, che lui si ostina a non mollare.

  17. Cosa vuoi che ti risponda, io ho cercato di farti capire che il mio intervento mirava piu che altro a quello che voleva fare intendere Antonella nel suo intervento riguardo al “ coglione” dato agli elettori di Forza Italia e tu continui tirare in ballo altre cose, come ad esempio il reato di plagio .
    Che ti devo dire , se per “ plagio “ si intende ad esempio indurre , da parte di una setta , al suicidio di massa, è chiaro che ti confermo che per me, chi compie tale “ lavaggio del cervello “ va punito.
    Comunque non voglio aprire un nuovo dibattito su questo.
    Il punto importante del mio intervento era ( mi era sembrato di essere stato abbastanza chiaro ) di fare capire che la sinistra parla tanto di difendere operai e la gente meno ricca , ma intanto lo stipendio da milardario, la barca, e le scarpe da 1000 euro non li molla.
    Che dirti poi sul fatto di dimezzarsi lo stipendio… nessuno si aspetta che Berlusconi se lo dimezzi , ma forse che i politici di sinstra lo facciano , forse qualcuno se lo aspetta.
    E se tu mi dici che l’ ICI la destra non ha potuto toglierla prima perchè è indispensabile x i comuni, qui ti do ragione , ma ti dico anche che per la tassa di successione , la sinistra ha dovuto aspettare che Berlusconi la togliesse a tutti ( miliardari compresi ) per decidersi a farla pagare solo da una cifra di milioni di euro in su ( inspiegabilmente non è stata in grado di dare una cifra esatta).
    ti sembra normale ? perche non l’ ha mai fatto prima?
    Infine su quello che dici riguardo al fatto che berlusconi avesse provato a vendere palazzi e opere d’ arte , ti do ragione.
    ma io parlavo di altro e ceravo di rispondere alla tua domanda “come mai tanta gente ha votato a destra “.
    un saluto

  18. sorry robin..
    il ddl sul reato di plagio che si voleva reintrodurre non riguarda solo le sette sataniche, magari fosse così! era un ddl liberticida che minacciava la libertà di espressione(uno dei capisaldi della costituzione italiana) delle associazioni di ricerca etica, morale e spirituale in Italia. cosa vuol dire? vuol dire che la chiesa, che sente il suo potere di controllo scemare sempre più, insieme ad organi dello stato sarebbe stata legittimata ad agire su queste associazioni per limitarne la libertà o addirittura bloccarne l’operato, ma non solo! sarebbe bastato che Pinco Pallino ti denunciasse dicendo che era stato plagiato che tu filavi in galera, è chiaro che è solo uno strumento di repressione della libera espressione.
    Non c’entra niente con il discorso ma era per rafforzarne il punto di vista e cioè che dare il voto a destra significa dare il voto a nostalgici di Salò (vedi AN e Alternativa Sociale) e ladroni come Berlusconi,che fanno della repressione e della manipolazione mentale tramite i media il loro punto di forza.
    La lega infine è un partito di secessionisti razzisti con poca cultura che, come mignotte in calore, deambulano a destra e a sinistra ma che sono capaci di fare danni come pochi.
    La sinistra non è la panacea di tutti i mali!
    ma credo che sia la soluzione più liberale che abbiamo.
    un saluto a te

  19. Ciao,
    uscendo dal discorso precedente,
    mi interessava sapere da una persona che vota a sinistra , visto che hai citato la LEGA, cosa ne pensa sul fatto di risolvere un problema vergognoso che è all ordine del giorno.
    Mi riferisco alla violenza sessuale su donne , ragazzine e bambini, da parte di italiani e non ( giusto x non fare del razzismo gratuito ),
    prendendo atto che da parte dei partiti di sinistra non mi sembra di avere sentito commenti a riguardo per risolvere questo problema in maniera seria.

    Voglio premettere che a me piace discutere seriamente di questi problemi e non come fanno molti (a sinistra e destra ,…ribadendolo , per essere chiari ) spaccando vetrine , incendiando auto , o lanciando sentenze solo x sentito dire..
    Voglio anche premettere che non voto Lega.

    Pero’ in questo caso , la giustamente criticata Lega ( x varie ragioni ) ha lanciato una proposta per me non sbagliata , quella della castrazione chimica ( che ha suscitato sdegno e scalpore , forse perche non è stata spiegata adeguatamente ).
    A me risulta che la castrazione chimica non è per niente una cosa definitiva , ma momentanea, e nel caso i “ malati “ ci riprovassero , penso si possa ripetere , o comunque tenerli in carcere o in ospedale, a secondo dei casi , per esempio se il recidivo semplicemente si diverte in questo modo , od è invece un malato.

    Considerando il fatto che spesso gli stessi stupratori e pedofili cronici la richedono , perche sapendo che uscendo dal carcere ci riprovano, avrei piacere sinceramente di conoscere la tua opinione, o comunque quella di elettore di sinistra, considerando il fatto che i partiti di sinistra dovrebbero essere piu “ attenti “ ai diritti dei piu’ deboli, in questo caso ragazzine e bambini.

    Volevo fare un altra considerazione.
    Da parte della sinistra , come ti aveveo gia detto , c’è stata una proposta per me vergognosa ; quella di ridurre le pene ad una massimo di 14 anni , e presumo anche per questi reati.
    Dico vergognosa perchè , nonostante le pene attuali, spesso la magistratura applica pene anche inferiori (molte volte stupratori escono tranquillamente dopo breve tempo ricommettendo gli stessi reati ), cosa ne pensi?

    un sincero saluto

  20. Io faccio parte di quelle persone a cui non è stata spiegata molto bene la “castrazione chimica”, è forse quella che si fa ai gatti e i cani per caso?se la succitata castrazione è momentanea come dici che senso ha?
    e se invece è definitiva come penso non credi vada a calpestare i diritti umani facendo diventare chi crede di portare giustizia peggio dei giudicati?
    Ma perchè fermarsi qua? tagliamo le mani a chi ruba, almeno ci saranno meno incidenti, poca gente sarebbe in grado di guidare un’auto o un motorino..:)
    Tu dici che se ci riprovano i “malati” si può sempre ripetere o tenerli in carcere oppure in ospedale, mi spieghi come si può fare se già adesso escono tranquillamente come tu stesso affermi?
    Io credo, conoscendo i caratteri focosi di Borghezio e compagni, che la loro proposta( mi posso sbagliare ok?!) fosse di castrare definitivamente stupratori e pedofili con una sorta di legge del taglione ” giudice, giuria e boia” tutto in una volta, una specie di sedia elettrica per le palle, anche perchè agire momentaneamente non risolverebbe nulla e non credo ci siano molte persone che scelgano di castrarsi volontariamente.
    Da qui a ripristinare la pena di morte il passo è breve!
    Non giocare con le parole dicendo che la sinistra dovrebbe essere più attenta ai diritti dei più deboli; i bambini, gli anziani, i disabili, i disoccupati,gli immigrati, sono tutti deboli e andrebbero tutelati da destra e sinistra, ma commettere violenze e menomare esseri umani non giustifica a mio avviso la tutela di queste fascie. E’ un pò come tornare ai tempi in cui la chiesa uccideva e torturava in nome di Cristo.
    “Chi è senza peccato scagli la prima pietra” diceva un tale che è morto per insegnarci cos’è l’amore.
    Incominciamo a fare i genitori senza perderci nel mondo, a trasmettere i veri valori ai nostri figli,parliamo con loro per insegnargli cos’è l’amore.
    I bambini di oggi sono gli adulti di domani.
    I bambini di oggi sono soli
    p.s. Questa proposta di ridurre le pene massime dove l’hai sentita? c’è sul programma della sinistra? in che contesto è stata detta, se è stata detta? io ti ho dato link dove poter vedere che bei personaggi ci sono a destra, se puoi fai altrettanto…
    un saluto, domani parto per una vacanza, ci si ritrova qui fra 15 giorni ok.

  21. Voglio cominciare dalla tua conclusione del tuo intervento.
    Ho gia detto dove ho sentito questa prorposta nei miei interventi precedenti, comunque te lo ridico.
    La proposta è stata confermata da PECORARO SCANIO nella trasmissione di Ferrara di una ventina di giorni fa , dopo un intervento di LA RUSSA.
    Quindi non me la sono inventata .
    Certo è solo una proposta di Fassino e Bertinotti , come ha voluto sottolineare Pecoraro Scanio, ma comunque una cosa direi piuttosto inquietante , no ?

    Riguardo alla castrazione chimica. , prova informarti e vedrai che la castrazione che si intende non è definitiva.

    Comunque…Tu mi chiedi …se la castrazione non è definitiva , che senso ha ? Come che senso ha ??
    .
    Se una persona sa che per uno stupro , anziche cavarsela con qualche mese di reclusione, sa che lo aspetta una pena severa come questa , forse ci pensa un attimo.
    Vorrei puntualizzare poi, quello che dici sul fatto che questa legge non servirebbe, perche nel caso di recidive non sarebbe possibile tenerli in carcere perche , come io stesso ho affermato , in carcere queste persone ci stanno pochissimo ed escono con facilità.
    Ma è proprio questo il punto. Servono pene piu severe, no fare proposte per ridurle, cosi’ da tenerle in carcere un bel po’ certe persone.
    Da pareri che ho sentito ti posso garantire che molte persone, uomini e donne , anche di sinistra la pensano come me. Probabilmente Rifondazione comunista ha un parere diverso , ma non mi stupisce piu di tanto.
    Sull ‘ironia poi che fai sul fatto di tagliare le mani a chi ruba , e su quello che dici sulla chiesa che uccideva e torturava , non dovrei nenche risponderti , ma lo faccio perchè mi sento in dovere.
    E’ chiaro che non voglio leggi del genere, ..ma per chi mi hai preso?
    Pero’ concorderai con me che , rubare , è una cosa un po diversa che stuprare un bambino o una ragazzina , facendogli dei danni irreparabili e rovinandogli l’ esistenza per sempre , o non sei d’ accordo?

    ciao

  22. sulle riduzioni di pena: a parte il fatto che sono di sinistra ma non così a sinistra da votare rifondazione, continui a non darmi la possibilità di la veridicità delle tue informazioni e quindi deco necessariamente fidarmi delle tue parole che possono essere anche false.
    Comunque sia mi dichiaro d’accordo con te che ridurre le pene per reati gravi è una follia, bisogna punire chi è veramente colpevole ma rimango sempre sulla mia posizione riguardo alla castrazione chimica: è e rimane una bestialità.
    Il mio intervento ironico sul tagliare le mani era per sottolineare che se giustifichiamo cose simili,anche per un reato abominevole come la pedofilia o lo stupro, non diventiamo migliori di chi lo commette ma apriamo la breccia per rendere legittime azioni simili per altri reati, così ripiombiamo in un nuovo medioevo…
    Ora devo andare
    au revoir…è un piacere discutere qui.

  23. Non so se riuscirai a vedere il mio commento, nel caso lo vedrai al tuo ritorno.

    Che prova ti devo dare ? Piu che dirti la trasmssione televisiva , gli esponenti politici che hanno commentato e piu o meno il giorno….
    Comunque , a parte il fatto che tu creda o no alla mia segnalazione, visto che sei d’ accordo con me sul fatto che le pene per reati gravi non bisogna ridurle , pero’ reputi la castrazione chimica ( e quindi se pur non definitiva ) , una bestialita’ , a questo punto qual’ è a tuo avviso la pena piu’ adeguata?
    Se il parere rigoroso della Lega per reati di stupro a donne e bambini è la castrazione chimica , per te , o comunque per la sinistra ( visto che a me non pare abbiano mai dato un’ alternativa chiara a questa pena), quale sarebbe la condanna piu’ giusta ? Un anno , 2 anni, 30 anni ? Se no tutto questo è un discorso molto vago,e a questo punto dopo tutto il discutere che abbiamo fatto, sarei curioso di saperlo.

    ciao

  24. …io credo che le pene debbano essere commisurate al reato, che gli uomini che giudicano in quanto tali (uomini) possono sbagliare e che fino a prova contraria ognuno

  25. innanzitutto una cosa: le tasse devono essere pagate. Che siano meno per chi ha costruito una casetta con sacrifici e di pi

  26. Inafatti non mai detto che le tasse non si devono pagare.
    Forse fai finta di non capire.
    In sostanza ho solo detto che non ha molto senso tartassare la classe medio – bassa con la tassa di successione (molto salata ) , quando invece dirigenti di sinistra si godono barche miliardarie e altri lussi alla faccia dei lavoratori.
    Per quanto riguarda l

  27. Ma per te contraddire significa avere un tono che non va bene?.
    Certo che ti contraddico , se metti in bocca parole che non ho mai detto , ti contraddico , eccome.

    Infatti …. chi ha mai detto che le disgrazie dei cassa integrati
    sono favolette ??
    per favolette intendevo dare risposte poco convincenti, come infatti hai fatto sul fumo.
    Poi cosa significa la frase

  28. guarda che non ho mai detto di non contraddirmi, ma di evitare i toni da saccente, quelli che usa Cacciari, hai presente? Stai facendo la stessa cosa. Innanzitutto tu hai parlato di favolette prima che io parlassi della legge sul fumo. Ma secondo te, in italia, con tanti casini che ci stanno, ti pare normale parlare della legge sul fumo? che poi

  29. A me non pare di avere scritto in modo da passare per saccente.
    se

  30. Comunque… nonostante ti abbia chiarito come la penso ,dai ancora per scontato che io mi sarei comportato come D

  31. Se vai su internet , Report e altri parlano di finanzamenti all UNITA.

    Comunque sullo stipendio da 1500 euro , io vorrei proprio vedere se un operaio o altro lavoratore che prende piu o meno la stessa cifra , ci crede. ..io credo di no.
    Comunque non voglio dubitare,..sar

Comments are closed.