Censurati.it

Padroni di niente, servi di nessuno

Mohandas Karamchand Gandhi

A volte essere in minoranza e’ un privilegio

Sii tu il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo.

Chi agisce per un buon fine non fallisce mai

In tempi di guerra la moralita’ e’ merce di contrabbando.

Le parole che escono da un cuore puro non cadono mai invano.

Non ci sara’ mai la pace se le grandi potenze non optano coraggiosamente per il disarmo.

Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.

La nonviolenza, che e’ una qualita’ del cuore, non puo’ venire da un appello alla ragione

Il nonviolento lavora per il bene di tutti, non solo della maggior parte.

La violenza e’ l’arma dei deboli. La nonviolenza quella dei forti

Sono le cose semplici che mozzano il fiato.

Bonta’ e grandezza sono nella semplicita’, non nel benessere.

E’ necessario controllare i desideri perche’, una volta che si cominci a soddisfarli, sara’ ben difficile fermarsi a meta’.

Nessuno puo’ praticare la perfetta nonviolenza… Potra’ anche essere imperfetto l’uso che ne facciamo. Ma rifiutando in modo definitivo l’uso della violenza passiamo dal fallimento al successo.

Occhio per occhio… e il mondo diventa cieco.

Ci si accorgera’ che abbiamo un ideale solamente se ci sforzeremo di raggiungerlo.

L’anima dell’America non si puo’ salvare finche’ distrugge le speranze piu’ profonde di tutti gli uomini del mondo.

Commenti Facebook

One thought on “Mohandas Karamchand Gandhi

  1. Mahatma Gandhi un giorno alla settimana osservava il silenzio, egli credeva che troppa incoscienza esce dalla bocca degli uomini, mentre il silenzio racchiude ogni concetto, ogni idea espressa, ogni verità…
    Impariamo a stare in silenzio, anche solo un minuto al giorno, riflettiamo su quello che abbiamo detto, su quello che avremmo dovuto o potuto dire ma sopratutto su quello che diremo domani..

Comments are closed.