Censurati.it

Padroni di niente, servi di nessuno

C’è un disperso sul Gran Sasso

Abruzzo:

– Secondo Febbo e alcuni sindaci la legge istitutiva del Parco Nazionale della Costa Teatina mancherebbe totalmente di studi, d’istruttoria e di direttive ministeriali, per Rabbuffo(FLI) addirittura  queste leggi sono frutto di sotterfugi;

– a L’Aquila abbiamo scoperto che mancano linee guida per la rimozione delle macerie (e negli altri terremoti in Italia come si è fatto?)

Cazzo, com’è che manca tutta ‘sta roba? S’è disperso sul Gran Sasso il legislatore?

Commenti Facebook